Arcobalò | Casalinghi Roma

Cum sociis natoque penatibus et magnis dis parturie montes, nascetur ridiculus mus. Curabitur ullamcorper id ultricies nisi.

(+39) 06.12345678 - (+39) 06.12345678 Scopri tutti i punti vendita Lun - Sab 8.00 - 21.00
Seguici su

5 errori da evitare per il cambio stagione

fare cambio stagione

5 errori da evitare per il cambio stagione

Al momento del cambio stagione bastano piccoli accorgimenti per preservare gli abiti e conservarli nel migliore dei modi. Tra questi figura l’eliminazione di alcune cattive abitudini, in grado di peggiorare la tenuta dei tessuti e degli altri materiali. Ecco come organizzare l’armadio nel migliore dei modi.

1. Piegare i pantaloni a metà

Per non rovinare i pantaloni, sarà meglio ricorrere al vecchio trucco impiegato da sarti e tintorie: i pantaloni vanno piegati seguendo la normale linea di piegatura e appesi alla gruccia sovrapponendo una gamba all’altra. Tuttavia, per un guardaroba perfetto meglio scegliere grucce dotate di clip foderate, in modo da appendere i pantaloni all’altezza della vita e riporli in posizione verticale.

2. Appendere i maglioni invernali

A differenza dei pantaloni, i maglioni invernali non vanno assolutamente appesi alle grucce, poiché tendono a deformarsi. Al contrario, andranno piegati normalmente e riposti gli uni sugli altri all’interno dei cassetti.

maglioni piegati

3. Confondere le grucce

Non tutte le grucce sono uguali, anzi. Usandone di sbagliate si rischia di danneggiare gli abiti. Il consiglio è di sceglierne di misure diverse (alcune più larghe, altre più strette), in modo da adattarle agli indumenti (in legno per cappotti e giacconi, antiscivolo e foderate per gli abiti più delicati). Altro consiglio utile è eliminare quelle sottili in metallo, in grado di deformare i vestiti.

4.Dimenticare di lavare gli abiti da riporre in armadio

Al momento del cambio stagione è fondamentale lavare tutti i capi, in quanto i tessuti tendono ad assorbire ciò con cui vengono a contatto, compresi il sudore, il fumo di sigaretta e lo sporco. Riporli nell’armadio così come si presentano consentirebbe agli odori e alle macchie di fissarsi sui tessuti, i quali finirebbero per sbiadire e indebolirsi prima del tempo.

lavaggio panni

5.Dimenticare la “regola dell’80/20”

Secondo questa regola, le persone indossano soltanto il 20% dei loro abiti per la maggior parte del tempo (circa l’80%). Pertanto, converrà facilitare l’accesso ai capi utilizzati più di frequente, riponendo nelle retrovie tutti gli altri.

Condividi questo articolo