Arcobalò | Casalinghi Roma

Cum sociis natoque penatibus et magnis dis parturie montes, nascetur ridiculus mus. Curabitur ullamcorper id ultricies nisi.

(+39) 06.12345678 - (+39) 06.12345678 Scopri tutti i punti vendita Lun - Sab 8.00 - 21.00
Seguici su

Ecco i segreti per stirare velocemente e senza sforzi

Come stirare velocemente senza stancarsi | Arcobalò

Ecco i segreti per stirare velocemente e senza sforzi

Poche persone amano stirare. Il segreto è sapere come stirare bene come stirare velocemente. Hai bisogno di inumidire i vestiti, riscaldare il ferro e passare sulle pieghe ancora e ancora per sbarazzarsi di loro.

Quindi, come rendere la stiratura più facile e un po’ più veloce?

Riteniamo che l’adozione di piccoli passi lungo il percorso contribuisca a ridurre la monotonia della routine. Almeno, il compito sembrerà meno scoraggiante e quindi, sarete più disposti ad affrontarlo a testa alta. Di seguito sono riportati alcuni suggerimenti su come stirare velocemente e bene. Persone diverse avranno abitudini e preferenze diverse, ma adottare anche solo uno o due di questi suggerimenti potrebbe alleggerire un po’ il compito. Segui i suggerimenti su come stirare bene.

Non accumulare troppi panni

Questo può sembrare una soluzione ovvia, ma molte persone hanno la tendenza a ritardare la stiratura fino a quando i vestiti non si accumulano. Man mano che la pila diventa sempre più grande, aumenterà anche l’antipatia per il lavoro di routine. Alla fine, la stiratura sarà ancora fatta perché è necessario indossare i vestiti, ma il processo sarà sicuramente meno piacevole e forse di minor qualità.

Quindi, se è possibile, è meglio fare la stiratura in piccoli carichi.

Puoi terminarla molto più velocemente piuttosto che rimanere bloccato per qualche ora. Sì, dovresti farlo più spesso ma spendere 15 minuti per stirare 2 magliette ogni giorno è sicuramente più facile che stare in piedi per 2 ore o più per stirare una settimana di vestiti. Affrontare piccoli carichi ogni volta contribuirà a ridurre la terribile sensazione che si presenta alla fine di ogni settimana.

Come stirare le camicie: stira quando i vestiti sono umidi

È necessario spruzzare le camicie con acqua e lasciarle inumidire prima di stirare per ottenere i migliori risultati.

Un modo più semplice è quello di tagliare completamente questo passaggio stendendole direttamente dall’asciugatrice. Non asciugarle completamente nell’asciugatrice ma toglile mentre sono ancora umide. Non solo risparmierai energia elettrica, ma sarai anche in grado di togliere le pieghe più facilmente durante la stiratura.

Usa un tappetino da stiro

Ci sono stuoie o tappetini da stiro magnetici che puoi mettere sopra all’asciugatrice. Dal momento che il tappeto è pronto per essere utilizzato, è più probabile che stirerai delle cose semplici come le magliette subito dopo averle recuperate dall’asciugatrice. Se è necessario ogni volta impostare un asse da stiro a grandezza naturale, probabilmente non lo farai. Di conseguenza, magliette e altri piccoli capi verranno semplicemente aggiunti alla pila di vestiti che dovranno essere stirati più tardi nella settimana. Quindi, con un tappetino da stiro sempre pronto a occuparsi delle cose più semplici, la pila di vestiti sarà più bassa quando finalmente tirerai fuori l’asse da stiro.

Investi in un buon ferro da stiro

C’è una differenza tra un ferro da 20 € economico come il Black Decker SmartTemp e un modello da 100 € come il Rowenta DW9280 Steam Force.

Se vuoi una buona stiratura, un ferro troppo leggero non farà il lavoro che desideri. Le pieghe non saranno facilmente eliminate e finirai per sentirti.

Come stirare bene quindi?

I risultati potrebbero essere mediocri e tuttavia, perderai molto tempo perché sarà necessario continuare a stirare lo stesso punto per rimuovere tutte le pieghe. Quindi, per rendere più facile la stiratura è utile investire in un buon ferro. Sì, ti costerà un po’ di soldi, ma i risultati saranno migliori e il tempo speso a stirare sarà anche minore dato che le pieghe saranno molto più facili da rimuovere.

Scegli un’asse da stiro di dimensioni più grandi

L’asse da stiro è disponibile in diverse dimensioni. Un’asse da stiro più grande avrà una superficie di stiratura più grande. Ciò significa che potrai lavorare più velocemente poiché non avrai bisogno di aggiustare il capo che stiri più spesso. Inoltre, un’area di lavoro più ampia può ospitare meglio vestiti di taglia più grande. È sicuramente più facile stirare i pantaloni con un’asse più lunga.

Pertanto, investi in un’asse più grande più robusta per rendere più facile e veloce la tua routine.

stirare bene | stirare velocemente

Appendi il bucato bagnato

Appendi i vestiti dopo averli lavati e tirali per raddrizzarli. Ciò contribuirà a ridurre le pieghe e il peso dei vestiti bagnati le attenuerà e le renderà meno ostinate. Avrai ancora bisogno di stirare quei capi più tardi, ma almeno alcune pieghe saranno scomparse a quel punto. Se non sei così pignolo, potresti addirittura saltare la stiratura. In caso contrario, ti permetterà di stirare velocemente.

Scegli le giuste impostazione del ferro da utilizzare

Controlla l’etichetta sui vestiti per scoprire il corretto calore e l’impostazione del tessuto per il ferro prima di iniziare.

Se è troppo caldo, il tessuto potrebbe aderire alla piastra o addirittura bruciarsi. Tuttavia, quando viene utilizzata l’impostazione corretta, la stiratura sarà fluida e facile da completare. Se non sei sicuro di quale impostazione utilizzare, inizia dalla parte bassa del capo e procedi verso l’alto. Puoi anche stirare dentro e fuori. Ciò ridurrà al minimo il rischio di danni ai vestiti.

Scopri come stirare bene

Ci sono molti tutorial su YouTube per insegnarti a stirare camicie, pantaloni e vestiti in modo rapido ed efficace.

Non esiste una regola assoluta visto che persone diverse avranno stili diversi. Quindi, guarda come gli altri lo stanno facendo e sperimenta per trovare ciò che ti si addice meglio. Dopo aver praticato alcune volte, la stiratura diventerà molto più facile e veloce. Quando la tecnica sarà a punto, non avrai difficoltà a ottenere una camicia o pantaloni perfettamente stirati. Infine, non c’è bisogno di essere un perfezionista. Una piccola piega qua e là non ha importanza. In caso contrario, la stiratura richiederà molto tempo e potresti finire per sentirti frustrato.

Quindi, rilassati e goditi il ​​lavoro più che puoi!

Condividi questo articolo